Annunci di Lavoro

Burattini e Marionette

Differenza tra Burattino e Marionetta

Pinocchio, il burattino più amato e conosciuto in tutto il mondo, è in realtà una marionetta. Le differenze fra burattino a marionetta sono molteplici, innanzitutto il primo è composto da testa, mani e una veste, compare a mezzo busto ed è animato dal basso dalla mano del burattinaio, mentre la seconda è un pupazzo che ha un corpo intero, interamente snodabile, mosso dall'alto attraverso l'utilizzo di fili.

La testa del burattino è fatta di un materiale leggero, di solito legno o cartapesta, ed è cava all'interno, per lasciare spazio alle dita del burattinaio, che generalmente infila il dito indice nella cavità della testa, pollice e medio nelle braccia, per dargli movimento. La testa del burattino di solito più grande e sproporzionata rispetto al corpo e assomiglia maggiormente ad una caricatura. La marionetta invece, essendo dotata di un corpo completo con gli arti snodabili, rappresenta l'uomo in modo più rassomigliante e realistico sia nell'aspetto che nei movimenti. Da sempre il teatro delle marionette è stato visto più nobile e aristocratico, rispetto a quello dei burattini considerato più popolare e vitale, anche per la stessa configurazione degli stessi pupazzi, più leggiadro ed elegante il primo, più goffo e vivace il secondo.

La diversità del movimento è data anche dal modo differente di muovere i due fantocci, mentre la marionetta viene mossa a distanza, dall'alto, attraverso l'uso di fili collegati alle sue giunture ed ha un movimento più fluido e aggraziato, il burattino viene animato direttamente dalle mani del burattinaio, rispecchiandone la fisicità ed il coivolgimento. Lo spettacolo delle marionette è più complesso e richiede una struttura di maggiori dimensioni,  per lo più fissa, in cui a volte devono operare più persone. Il teatro dei burattini invece è di dimensioni più ridotte ed è solitamente trasportabile dal burattinaio che abitualmente lavora da solo, girovagando da un luogo all'altro.